Le persone che fanno più fatica ad innescare il “fuoco della motivazione” per migliorare la loro vita sono spesso quelle che devono perdere davvero tanto peso.

Nella mia lunga vita professionale mi è capitato – e mi capita regolarmente- di sentire parole che rispecchiano una grossa sofferenza interiore: “Come faccio a pensare che devo perdere 40 kg? O anche solo 20? Ti rendi conto di quante volte ho iniziato a dimagrire poi mi sono accorto/a che il mio traguardo era anni avanti a me e la depressione ha avuto la meglio? E’ una strada troppo lunga, non ci riesco”.

In questi casi do risposte apparentemente stupide. Tipo: “Dividiamo la strada in tappe e pensiamo a una tappa alla volta. Occupiamoci ora dei primi 4 kg! ”

Tra le persone che si sono fatte prendere per mano e hanno voluto fare un pochino di strada con me, c’è un gigante buono. Un omone che ha l’aspetto perfetto per occuparsi di sicurezza e tenere i malintenzionati a bada fuori dai locali, e che nasconde un’anima dolcissima.

Siccome ha scritto di suo pugno una testimonianza sentita, io la riporto e basta.

Lascio che lui si rivolga direttamente a tutti coloro che hanno bisogno di un incoraggiamento, e diffonda l’energia bellissima che ora lo spinge a fare sempre meglio.

“Mi chiamo Paolo, ho ormai 35 anni e sono un atleta strongman della categoria +96 kg.

Per molti anni mi sono allenato non curando l’alimentazione e mi sono trovato a pesare attorno a 163 kg. Da li è nata la prima idea di cambiamento che mi ha portato ad oggi. Circa 30 kg in meno di cui 16 negli ultimi 6 mesi cioè da quando sono seguito: non grazie a una pillola o alle magie di Harry Potter.

Bisogna avere passione determinazione e rispetto per sé stessi, ed essere seguiti da una persona seria e professionale! Su suggerimento della mia meravigliosa fidanzata, ho incontrato Giovanna, che mi ha insegnato come avere uno stile di vita migliore a 360 gradi, e ora sono sceso a 129 kg. Mi alleno esclusivamente per la forza e la resistenza su tratti brevi quindi forza ed esplosività ; ora che so curare la mia alimentazione e conciliarla con allenamento e ritmi di vita stressanti, oltre a perdere peso divento più forte!

Mi sento molto meglio! Sono sempre motivato da i risultati e più sereno guardando al futuro. Insomma, sono felice!

Voglio mandare un messaggio a chi deve perdere decine e decine di chili e pensa di non farcela.

Voi siete il vostro limite e continuare a pensare di NON potere cambiare lo farà accadere. La strada da fare può sembrarvi lunga, ma se INIZIATE e non vi girate indietro vedrete succedere miracoli. Scegliete persone di fiducia da cui farvi supportare e la meta sarà sempre più vicina. Cambiare si può: anche con una vita incasinata ed orari assurdi… io ne sono la prova!